Previsioni energetiche mensili

Previsione energetica per il mese di novembre 2017

Il mese di novembre è un mese di “stratificazione”. Alcune realtà sovrapporranno le altre. L’inizio di alcuni eventi si trasformerà nella realizzazione degli altri eventi. I significati di molte cose che hanno abitualmente un solo significato, si trasformeranno in molteplici significati. Si creerà una sensazione, che si ha a che fare non con degli oggetti, ma con un caleidoscopio, non farai in tempo a guardare bene l’oggetto come quello diventerà qualcos’altro. Oppure con un esempio più reale, cucinerai un piatto che alla fine diventerà un altro.
Per molti questo sembrerà caos. Ma tutti questi segni, non sono segni di caos, questi sono i primi segni di un vero e proprio spostamento della coscienza, la dissoluzione degli “occhi” dell’ego. I modelli del lavoro della mente umana cambiano in un modo tale, che senza alcuna tensione cominci a vedere la vera essenza delle cose. E qui non è una questione di “verità”, ma al contrario, nella comprensione, che essa non esiste nella forma congelata o ferma. La gente comincerà a vedere, che cambiano le “verità” sugli eventi con il loro punto di vista. Ogni sguardo comincerà a distinguere tra le dinamiche della “verità”, la sua continua modifica.


A determinati periodi, questo “comportamento” degli eventi può causare disorientamento e il desiderio di “rallentare”. Molte generazioni di persone si abituarono al fatto che ci sono verità immutabili, che si ha bisogno solo di trovare la “via giusta” e tutto “migliorerà”. Anche se nulla mai è stato regolato in conformità a un’unica “via giusta”, questa idea ha ispirato speranza per la stabilità, e serviva anche come basi per l’ipnosi di massa, che diceva: “se così fanno gli altri, significa che è giusto”. E cosa succederà, come pensi, quando il tuo parere personale diventerà di fondamentale importanza? Inoltre, non appena ti ascolterai, comincerai a distinguere chiaramente le diverse probabilità di eventi, nuove opportunità e la tua unicità.


Qual è la base delle vibrazioni di novembre?


La stratificazione delle realtà è un semplice spostamento evolutivo del lavoro della mente. L’accelerazione lineare degli eventi in corso, che avvengono negli ultimi decenni, ha portato al fatto che le persone stanno cominciando a essere consapevoli delle informazioni in più dimensioni contemporaneamente. Per dirlo semplicemente, inizi a ricevere risposte dirette alle domande “cosa sta succedendo?”. L’essenza di tali risposte non è per niente una verità per tutti, ma è l’esistenza simultanea di molte opinioni indipendenti. Inoltre, questa è una comprensione della propria libertà.

In precedenza esisteva l’idea che i confini fortificati salvavano dalla guerra, tanto lavoro porta maggiore prosperità, oppure la vittoria sui nemici significa prosperità … Ora si è scoperto che nessuna credenza garantisce un futuro felice, arriva la comprensione di massa che tutte queste credenze potrebbero esistere solo nelle menti, non in se stessi.


Come usare la vibrazione di novembre con il beneficio per te stesso?


Per prima cosa, quando noti l’ambiguità di un evento, non farti prendere dal panico ma cerca di trovare in questo un buon segno, in fondo vedrai come la tua realtà personale comincia a dominare sui significati comuni.

Seconda cosa, cerca di vedere nell’evento qualcosa di utile per te stesso. Se questo non succede prossimamente, una tale intenzione già di per sé genera un beneficio, molto presto vedrai che l’evento si svolgerà completamente da un angolo diverso. In altre parole, creerai una realtà diversa nella “modalità on-line”.

Terza cosa, scrivi le tue creazioni, specialmente quelle che hanno trasformato qualcosa di “negativo” in qualcosa di “molto utile”, come sempre quello che è scritto semplificherà la materializzazione del tuo desiderio.

Infine, resta consapevole delle tue prospettive, in fondo questa non è solo una deviazione dalla norma, è la formazione di nuove regole del “gioco” in cui tutto si svolge a poco a poco in una continua creazione della realtà della tua scelta. Naturalmente, questo è, se preferisci mangiare nella tua cucina i tuoi piatti preferiti e non mangiare in una messa pubblica dei piatti riscaldati. Beh, la scelta è tua… 
©Svetlana Cainac

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.