Mantras

Mantra della Liberazione e della Guarigione

Mahamrityumdzhaya mantra (sanscrito: महामृत्युंजय मंत्र, “mantra del grande vincitore della morte”).
Mantra è rivolto a Rudra nel ruolo Tryambaka(tryambaka – «Chi ha tre occhi” o “ha tre madri”).

Mahamrityunjaya Mantra è il grande mantra per la conquista della morte, per proteggere contro tutte le minacce e al momento della morte facilita il processo di rilascio.
Si tratta di uno dei più potenti degli antichi mantra, un bando di illuminazione e di una pratica di purificazione del karma dell’anima a livello profondo. E ‘benefico per la salute mentale, emotiva e fisica. E ‘anche un mantra che dona longevità e l’immortalità.
Il Maha Mantra Mrityunjaya crea un potente scudo protettivo di vibrazioni divine che scongiura e ci protegge dalle negatività e le forze del male.

Secondo alcuni Purana , il Mahamrityunjaya Mantra è stato utilizzato da molti Rishi nonché Sati durante il tempo in cui Chandra ha sofferto dalla maledizione di Prajapati Daksha . Recitando questo mantra, l’effetto della maledizione di Daksha, che potrebbe avuto farlo morire, ha rallentato.

Questo mantra è indirizzata a Lord Shiva per scongiurare la morte prematura. E’ cantato spalmando Vibhuti su varie parti del corpo e utilizzato in Japa o Homa (havan) per ottenere i risultati desiderati.

Considerando che il Gayatri Mantra è pensato per la purificazione e la guida spirituale, il Mahamrityunjaya Mantra è pensato per la guarigione, ringiovanimento e nutrimento.

Se siete ammalati o state male ascoltate questo mantra per almeno tre o quattro volte al giorno, questa vi farà sentire meglio. Nei giorni in cui si ascolta questo mantra, provate a mangiare meno cibi di origine animale (carne, pesce, ecc.) Che la salute sia sempre con voi!

ॐ त्र्यम्‍बकं यजामहे सुगन्धिं पुष्टिवर्धनम्
उर्वारुकमिव बन्‍धनान् मृत्‍योर्मुक्षीय मा मृतात

 

tryambakaṃ yajāmahe sugandhiṃ puṣṭivardhanam
urvārukamiva bandhanān mṛtyormukṣīyamāmṛtāt

 

Noi adoriamo il Signore con tre occhi che è fragrante e che nutre tutti gli esseri. Come il cetriolo stagionato (con l’intervento del giardiniere), è liberato dalla sua schiavitù (dalla vite), possa Egli liberarci dalla morte per amore di immortalità.

 

 

Se questo mantra ti ha aiutato, si prega di lasciare un commento!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.