Reiki

La durata della guarigione

Per un miglioramento sono sufficienti dieci sessioni. Tuttavia, per raggiungere il recupero totale può richiedere un tempo molto più lungo. Forse ci vorranno un paio di mesi o anche un anno…
Se avete deciso che questo metodo di trattamento è giusto per voi potrebbe essere più comodo richiedere l’attivazione al primo livello per curarsi da soli.

Non è inoltre necessario ottenere una serie di dieci sedute, oppure le quattro sessioni consigliate, se non vi piace il trattamento Reiki o sentite il miglioramento rapido, la serie delle sedute può essere interrotta in qualsiasi momento.
————————————————————————————–

Nella moderna medicina, ci sono tre tipi di malattie: acute, croniche e in esecuzione. Sulla base di osservazione e l’esperienze dei vari operatori di Reiki sono stati sviluppati per ciascuno dei tre tipi di malattie le scheme di guarigione, (che servirà a scopo informativo).
Nelle malattie acute:
7 giorni di sedute Reiki – 3 giorni pausa
7 giorni di sedute Reiki – 3 giorni pausa
7 giorni di sedute Reiki – 3 giorni pausa

Nelle malattie croniche:
14 giorni di sedute Reiki – 7 giorni pausa
14 giorni di sedute Reiki – 7 giorni pausa

Nella malattia avanzata:
21 giorni sedute Reiki – 1 mese pausa
21 giorni sedute Reiki – 1 mese pausa

La pausa è importante per osservare il tuo corpo, come l’energia Reiki lo guarisce, analizza e ascolta ciò che è più necessario per il tuo corpo in questa fase.
Bisogna avere tanta pazienza, determinazione e perseveranza, e poi tutto andrà a finire. Energia Reiki sicuramente farà fronte a questo tipo di malattia.

Per assistenza e consulenza si può sempre rivolgersi al operatore Reiki.

Buona guarigione!

Dejar una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Este sitio usa Akismet para reducir el spam. Aprende cómo se procesan los datos de tus comentarios.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.